Erano 141 i ciclisti che sabato mattina hanno preso il via a Grono per poi raggiungere, dopo 18 km, il villaggio di Rossa. Primo in assoluto é stato Tom Bohli della BMC Racing Team che in 39,48 minuti ha conquistato la seconda edizione della Grono-Rossa. Bohli, in compagnia di Thièry e Morelli, é riuscito a raggiungere il gruppo di testa, composto da Jacot-Descombes e Delorenzi. Bohli sferra l’attacco decisivo negli ultimi 50 metri e conquista la vittoria davanti a Cyrille Thièry. Al terzo posto troviamo Luca Morelli.

Sofia Pezzati del VC 3Valli Biasca é stata invece la prima donna a passare il traguardo terminando la gara in 49,55 minuti. Al secondo posto troviamo Ylenia Polti seguita da Camilla Pedrazzi-Fochetti.

Andrea Colombo nuovo campione ticinese

La Grono-Rossa era inoltre valida per il campionato ticinese U19 che ha visto imporsi il membro del VC Monte Tamaro Andrea Colombo. La medaglia d’argento é andata al corridore del VC Lugano Julien Kuehl seguito da Fausto Pasi-Puttini del VC Mendrisio.

Morelli e Pezzati conquistano il Challenge 3 Valli

Dopo la Giubiasco-Carena e la Blenio Gold Race, la Grono-Rossa era la manche del Challenge 3 Valli. Vincitori della classifica assoluta troviamo Luca Morelli e Sofia Pezzati.

« Un grandissimo complimenti a tutti i 141 ciclisti che si sono avventurati sul percorso ! Inoltre, tengo di cuore a ringraziare chi ha contribuito a rendere questa giornata una festa del ciclismo e tutte le persone che sono salite in Rossa ad applaudire i corridori. » così il presidente del comitato d’organizzazione « Moesano in bici » Davide Silvanti.

Il comitato d’organizzazione ringrazia tutti i partner che hanno sostenuto questa seconda edizione e lo Sci Club Frott per la collaborazione. A l’anno prossimo !

Risultati

Classifica Challenge2018