In una bellissima giornata d’estate si é svolta in Val Calanca la prima edizione della gara ciclistica Grono – Rossa. Al via ben 158 partecipanti che hanno animato i 18 km di salita su 732 m di dislivello con grande entusiasmo e voglia di fare sport.

Primo in assoluto é stato Cyrille Thièry del VC Mendrisio – PL Valli, che in 39,20 minuti ha conquistato la prima edizione della Grono-Rossa. Thièry si é staccato dal gruppo subito all’inizio della salita in compagnia di altri tre corridori, ma é solo verso la metà della corsa che il mendrisiense acquisito é passato in testa della corsa accompagnato da Graziano Paris. Il campione svizzero di cronometro uscente sferra però l’attacco decisivo nell’ultimo kilomentro e si impone in solitaria davanti a Paris. Terzo si é classificato Luca Zanasca.

Ylenia Polti di Grono é stata invece la prima donna ed ha terminato la gara in 48,18 minuti. Al secondo posto troviamo Sofia Pezzati seguita da Alessia Villa.

Alessandro Santaromita nuovo campione ticinese

La Grono-Rossa era inoltre valida per il campionato ticinese U19 che ha visto imporsi il membro del VC Lugano Alessandro Santaromita. La medaglia d’argento é andata al suo compagno di squadra Marco Ghirlanda seguito da Nicola Barelli del VC Monte Tamaro.

In Rossa si sono svolte inoltre le Feste del Carmen con un mercatino dell’artigianato e di prodotti locali che hanno reso la giornata di sabato in una vera festa con un bel pubblico, anche su tutto il lungo del percorso.

« Sono davvero felice di questa prima edizione. Ci aspettavamo una 70ina di corridori invece ci sono stati 158 partenti. Tengo di cuore a ringraziare chi ha contribuito a rendere questa giornata una festa del ciclismo e tutte le persone che sono salite in Rossa ad applaudire i corridori. » così il presidente del comitato d’organizzazione « Moesano in bici » Davide Silvanti.

Il comitato d’organizzazione ci tiene a ringraziare tutti i partner che hanno sostenuto questa prima edizione e lo Sci Club Frott per la collaborazione. A l’anno prossimo !

Risultati : http://live.performancesport.ch/g-live.html?f=/GR/2017/GR2017.clax